Cronaca

Casoria – Ragazza 26enne coltivava marijuana in casa, arrestata

Durante un servizio antidroga, i carabinieri di Casoria hanno perquisito l’abitazione di Carmela Assante, 26enne incensurata e insospettabile, scoprendo che la stessa deteneva 377 grammi di marijuana.

La donna aveva allestito una serra casalinga per coltivare cannabis; una stanza era stata attrezzata con 18 lampade alogene, 3 climatizzatori, 2 ventilatori e altro materiale. All’interno del locale sono state rinvenute e sequestrate 8 piante di indica che avevano già raggiunto l’altezza di circa 1 metro e mezzo.

Dopo aver sequestrato droga e materiali, i carabinieri hanno sigillato la stanza mentre l’arrestata è stata posta ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close