Cronaca

Caserta – Scoperto un arsenale del clan Belforte in fondo ad un pozzo

Scoperto dai Carabinieri in un pozzo, situato in un cortile di uso comune, nella zona centrale della città, un arsenale con bombe, fucili e pistole, a disposizione del clan “Belforte” di Marcianise.

Le armi erano in tre borsoni, recuperati con la collaborazione dei Vigili del fuoco: 10 pistole, una mitragliatrice inglese “Sten” della seconda guerra mondiale, un fucile con canne mozzate, una bomba a mano, circa 800 proiettili, circa 20 micce e due ricetrasmittenti.

Tags

Articoli correlati

Close