VN Cultura

Caserta – Presentato “Itinerario d’arte in Terra di Lavoro”

“Valorizzare il territorio di Terra di Lavoro è per l’Ente Provinciale per il Turismo una priorità ed iniziative del genere non possono non essere sostenute”. Così il commissario dell’Ept di Caserta Lucia Ranucci che ha aperto la conferenza stampa di presentazione  dell’evento “Itinerario d’arte in Terra di Lavoro” di cui l’Ept, è partner insieme a Comune e Provincia di Caserta.

Il progetto, curato dall’architetto Giovanna D’Amodio, è organizzato dall’Associazione Arteggiando in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta. La manifestazione si svolgerà nel corso di circa nove mesi, e si propone di portare all’attenzione di un vasto pubblico dimore baronali e antichi castelli, presenti sul territorio provinciale. Il percorso è finalizzato alla promozione dell’arte contemporanea e alla valorizzazione del patrimonio architettonico della città di Caserta e della provincia  con esposizioni  pittoriche al loro interno.

Ben cinque le tappe: Riardo e il suo borgo (4/19 ottobre), il Castello di Casapozzano ad Orta di Atella (30 novembre/28dicembre), il Museo Campano di Capua (1 febbraio/6 marzo 2015),  il Museo di Calatia a Maddaloni (8 marzo/22 Marzo 2015) e il Complesso Monumentale di San Leucio (24 maggio/2 giugno).

Tags

Rispondi

Close