VN Sport

Capri – Premiazione Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race

Si è chiusa, con la premiazione in banchina nella sede dello Yacht Club di Capri, la Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race 2013.

Anche se le condizioni meteo marine non sono state benevoli, grande è stato l’entusiasmo di vincitori e regatanti nelle premiazioni di gara.

Il mini maxi Caol Ila R, che ieri mattina alle 5 aveva per primo tagliato la linea d’arrivo della Race 4, la regata lunga, è anche l’overall winner della manifestazione, porta a casa l’orologio Rolex e il trofeo relativo, oltre a tutta una serie di altri premi delle altre categorie, tra i quali quello per il miglior mini-maxi racing di tutta la flotta.

Secondo posto nella classifica overall per Jethou, di Sir Peter Ogden, e terzo posto per Wild Joe di Marton Jozsa.

Tra gli italiani, buon risultato di Grande Orazio di Massimilano Florio, che si piazza al primo posto della classifica dei mini-maxi Racing/Cruising.

Al secondo posto del campionato, Good Job Guys di Enrico Gorziglia, e al terzo Shirlaf, di Giuseppe Puttini con Paolo Cian alla tattica. Shirlaf era stata oltretutto l’ultima imbarcazione a rientrare a Capri, ieri sera alle 20.45, alla conclusione della Race 4-regata offshore.

La manifestazione era iniziata il 18 maggio con la partenza dei maxi da Gaeta (Race 1).

A consegnare i premi il sindaco di Capri Ciro Lembo e l’assessore al turismo e presidente dello Yacht Club, Marino Lembo, affiancato da tutto il direttivo del sodalizio che insieme all’Ima e al title sponsor Rolex, organizzano le regate da oltre un lustro, nelle modernissime strutture del porto turistico di Capri che è diventato ormai l’approdo privilegiato di barche a vela e regine dei mari, i mini maxi e i maxi yacht.

.

Tags

Articoli correlati

Close