BasketVN Sport

CAP Nola – Beffa in finale di Coppa Campania

Le Final Four di Coppa Campania fanno tappa al PalaMerliano, field neutro designato per ospitare le semifinali e la finale, tutte in formula di singola partita. A contendere il trofeo al Forio Basket c’è proprio il CAP Nola, pronto a riperpetrare un match che negli ultimi tempi sta diventando tradizione. Pronti via e sono subito i locali (ma ospiti sul referto di gara) a portarsi avanti, scavando un solco di 12 punti alla sirena del primo quarto. I biancorossi sono sorniorni, tengono testa e provano ad incidere da tre senza mai trovare continuità e precisione necessaria a portarsi avanti, così il collettivo di coach Grande ha gioco facile nel portare a casa il primo tempo con un margine di sicurezza di 6 punti e senza troppi affanni. Al ritorno dalla pausa lunga arriva la tripla al primo possesso isolano: è la svolta del match, e proprio nel terzo quarto i cestisti di coach Barbuto passano per la prima volta in vantaggio, seppur dell’inezia di un singolo punto, aprendo venti minuti fatti di lotta testa a testa e gioco ad alti contenuti agonistici. Funziona bene la scelta bruniana di posizionare Riccio e Alan in post basso irrobustendo la batteria dei rapidi attorno la linea da 3, ma quando sale in cattedra Imsadt c’è poco da fare: il play argentino carica letteralmente la propria squadra sulle spalle mettendo il suo valore tecnico su ogni azione offensiva, fino al gioco da tre punti (canestro valido + tiro libero aggiuntivo) che cristallizza il definitivo 84-83 a trenta secondi dalla fine. Poco da fare per il Nola: nonostante l’ultimo possesso a favore, non arriva la conclusione pulita tanto agognata dagli aficionados accorsi in massa presso la struttura di Via Seminario.
Per un pomeriggio, la cittadina di Nola vive le emozioni del grande basket in compagnia dei suoi beniamini e di un degno avversario: plauso agli spettatori che hanno reso una bolgia (senza mai scadere in atti di violenza) la tribuna dedicata ai locali. Finale amaro per i gigliati che hanno cullato a lungo il desiderio di alzare la Coppa al cielo, ma grandissima giornata che conferma quanto di buono realizzato in regular season e seria candidatura per la prossima edizione della Coppa Campania.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close