CronacaVN Notizie

Camposano – Raid in abitazioni: il sindaco chiede tavolo per la sicurezza

Apprensione nel territorio di Camposano per una fitta scia di furti che ha caratterizzato la vita cittadina durante le ultime settimane, raid in sequenza che hanno coinvolto abitazioni del comune dell’area nolana, ma non solo, con attività commerciali localizzate sul territorio finite nel mirino dei criminali.

Una scia che trova seguito in quanto accaduto durante la notte appena trascorsa, doppio episodio di furto che si consuma nel breve raggio d’azione con il rapido blitz che, nel primo caso, ha portato i malviventi ad operare presso un locale commerciale del posto, con slot machine appartenenti allo stesso, depredate del contenuto in monete. Un furto da diverse centinaia di euro che non è rimasto caso isolato notturno;

a distanza di poche ore il colpo messo a segno presso l’abitazione del primo cittadino Franco Barbato, con il bottino concretizzato nella Maserati Ghibli, auto appartenente alla fascia tricolore locale, e difatto a disposizione della collettività a partire dallo scorso dallo scorso 21 settembre 2017 quando, con delibera di giunta, ne fu disposto l’utilizzo  per attività di rappresentanza e controllo del territorio.

Un attacco alle istituzioni, il commento del sindaco Barbato a poche ore dall’episodio delittuoso.Dal colpo subito alle immediate contromisure;  attesa per i prossimi giorni la convocazione di un vertice sulla sicurezza per fare il punto della situazione in sinergia con la Prefettura; obiettivo territorio sicuro, a partire dalla prossima installazione, sull’intera area di pertinenza comunale, di telecamere di videosorveglianza per il monitoraggio costante.

Articoli correlati

Close