Politica

Campania – Stanziati due milioni di euro per le sale cinematografiche di piccole dimensioni

Stanziate dalla Giunta regionale della Campania 2 milioni di euro per le sale cinematografiche di piccole dimensioni che devono sostituire gli impianti “a pellicola”  entro dicembre di quest’anno, come chiede la Commissione Europea.”

“L’intervento -sottolinea l’assessore Trombetti – è stato pubblicamente elogiato dal presidente dell’Agis Luigi Grispello. Lo  stanziamento per la digitalizzazione delle sale cinematografiche è a favore dell’innovazione ma anche e soprattutto a sostegno della cultura.  Il cinema, infatti, ha un importante ruolo sociale e culturale ed attraverso l’innovazione  possiamo assicurare pluralismo e garanzie di accesso alla cultura.”

“Con la delibera 225 del 12 luglio scorso – aggiunge l’assessore alla Cultura Caterina Miraglia – la Giunta ha messo a disposizione 3 milioni e mezzo di fondi PAC ad integrazione dei fondi regionali sulla legge 6 dello spettacolo. Scelta operata per colmare il deficit economico del comparto. L’intervento è stato fortemente voluto da questa amministrazione. La Regione riesce a garantire questo ed altro. Nessuno può chiedere però al pubblico sacrifici oltre misura. Non è più il tempo”, conclude.

Tags

Articoli correlati

Close