Politica

Campania – Sisma, firmato protocollo per la messa in sicurezza e prevenzione

Messa in sicurezza di edifici pubblici e prevenzione dei rischi naturali. Questi i temi dell’accordo, firmato oggi a palazzo Santa Lucia, tra il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e i sindaci comuni gravemente danneggiati dal sisma del 29 dicembre scorso. Presente in Sala Giunta anche l’assessore alla Protezione civile, Edoardo Cosenza.

Dieci i comuni coinvolti: Alife, Castello del Matese, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, San Gregorio Matese e San Potito Sannitico in provincia di Caserta e Cerreto Sannita, Cusano Mutri, Faicchio e Guardia Sanframondi in provincia di Benevento.

“Con la buona politica affrontiamo e risolviamo i problemi”- ha dichiarato il presidente Caldoro. – La Regione è intervenuta più velocemente dello Stato trovando le risorse per gli interventi da realizzare. Con i Comuni abbiamo lavorato bene e continueremo a farlo”.

“La Regione – ha commentato l’assessore Cosenza – dimostra che ce la può fare con le proprie forze, senza ricorrere necessariamente al Governo. Grazie a fondi europei subito disponibili mettiamo in sicurezza le scuole, gli edifici strategici, le strade”.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close