Politica

Campania – Giunta: le nuove nomine del presidente Caldoro

Rimodulata la Giunta regionale di palazzo Santa Lucia, con gli incarichi di assessorato, affidati a Fulvio Martusciello, con delega per le attività produttive, e a Daniela Nugnes, con delega per l’agricoltura.

Per i neo assessori, Martusciello e Nugnes, le deleghe conferite rappresentano, in sostanza, la conferma del ruolo già esercitato in qualità di consiglieri delegati del presidente della Giunta, Stefano Caldoro. La vice-presidenza della Giunta è assunta da Guido Trombetti, assessore per la ricerca e l’innovazione tecnologica, culturali è conferita a Pasquale Sommese, assessore alle autonomie locali ed al personale.

Gli incarichi di vice-presidenza e per l’assessorato al turismo e ai beni culturali sono stati esercitati da Giuseppe De Mita, in rappresentanza dell’Unione di Centro, dimissionario per incompatibilità di funzioni, dopo l’elezione alla Camera dei deputati.

Un’ulteriore variazione nell’organigramma di Giunta è prevista, in ordine alla pronuncia della competente commissione sulla rimozione dell’incompatibilità tra la carica assessorile e il mandato parlamentare di Marcello Taglialatela, eletto per Fratelli d’Italia, alla Camera dei deputati. E va ricordato che Taglialatela nel 2010 si dimise dall’incarico parlamentare, per assumere la delega all’urbanistica.

Allo stato attuale, in Giunta figurano due donne, Caterina Miraglia e Daniela Nugnes. Un passo in avanti verso l’equilibrio di genere, in aderenza al dispositivo emesso, a suo tempo, dalla Consulta.

Tags

Articoli correlati

Close