Cronaca

Campania – Carabinieri: lezione di legalità

Anche quest’anno è stato capillare l’impegno dei Carabinieri della Campania nel diffondere il “progetto sulla legalità” tra i giovani delle scuole e nelle parrocchie.
I Carabinieri hanno infatti effettuato ben 408 conferenze nelle università, nei licei e nelle scuole medie, con la partecipazione di circa 40 mila studenti; ad esse si sono unite 77 riunioni nelle Parrocchie, in presenza di ragazzi e genitori, con la partecipazione di oltre 2000 persone.
Ventisette sono state invece le visite alle Caserme dell’Arma, con l’intervento di circa 1500 ragazzi.
I temi illustrati hanno toccato diverse problematiche di estremo interesse per i giovani: droga, alcool, circolazione stradale, ambiente, uso di internet ed altro ancora.
In una Regione come la Campania, dove anche recentemente sono stati registrati casi di omicidi con il coinvolgimento di giovanissimi, l’impegno dei Carabinieri in un settore così delicato ed importante diventa fondamentale per cercare di migliorare la prevenzione riducendo, per quanto possibile, i bacini di utenza della criminalità.
Formazione e dialogo, cioè “comunicazione”, rappresentano per l’Arma, un’attività fondamentale per crescere insieme.
Il Comando Legione, retto dal Gen.D. Carmine ADINOLFI, sta impegnando allo scopo non solo gli Ufficiali, ma anche i Comandanti delle Stazioni, per un’azione ancora più capillare ed efficace.
I consensi dei ragazzi e delle famiglie sono evidenti, a conferma di una fiducia che cresce, nonostante i persistenti e delicati problemi di una realtà molto complessa e con scarse prospettive lavorative proprio per i giovani.

Tags

Articoli correlati

Close