VN Cultura

Campania – Al via Vesuviando, il tour che riscopre le eccellenze vesuviane

Nasce “Vesuviando”, la prima edizione del tour dell’arte e della cultura all’ombra del Vesuvio. Vesuviando è un’importante progetto di riscoperta artistica e culturale, promosso da cinque importanti comuni del vesuviano, quali San Giuseppe Vesuviano (ente capofila), Pompei, Ercolano, Ottaviano e Trecase, oltre che dall’Osservatorio Vesuviano Sezione di Napoli e l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte.

Una manifestazione che abbraccia un vasto periodo temporale ed avrà tappe programmate tra l’agosto e il dicembre di quest’anno. Obiettivo del progetto sarà la valorizzazione delle attrattive e delle eccellenze dislocate nei cinque comuni su citati, facendo conoscere e riscoprire ai visitatori bellezze come la Basilica di Santa Maria a Pugliano di Ercolano, il Castello Baronale di Ottaviano, il Santuario di San Giuseppe dei Giuseppini del Murialdo di San Giuseppe Vesuviano, o la Villa Comunale di Trecase, da poco riqualificata.

Queste sono solo alcune delle eccellenze storico-architettoniche unite dal filo immaginario tracciato da Vesuviando, che con l’ausilio di spettacoli ed eventi culturali si propone di far risplendere queste “eccellenze nascoste”: sono previste infatti, oltre a numerose rappresentazioni teatrali e percorsi enogastronomici, le partecipazioni di artisti di caratura nazionale come Gianluca Capozzi, Lino Barbieri, Enzo Avitabile, Michele Zarrillo, Maurizio Casagrande e i Matia Bazar.

Vesuviando sarà anche un appuntamento che unirà l’avanguardia tecnologica con la tradizione archeologica, con proiezioni multimediali di filmati di eruzioni storiche, osservazioni astronomiche e la suggestiva e celebre rievocazione dell’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. effettuata tramite giochi di luce e performance teatrali, tutto curato scientemente dalle organizzazioni dei due Osservatori nazionali.

Vesuviando è un progetto finanziato con fondi FESR 2007/2013 erogati dalla Regione Campania, che ha come obiettivo la valorizzazione dei territori, attraverso la sinergia tra Enti, mettendo in rete le bellezze delle città coinvolte.

L’evento verrà presentato ufficialmente alla stampa e al pubblico l’11 agosto, alle ore 11.30, nella struttura di Villa Maiuri ad Ercolano, in via Generale Niglio. Alla presentazione interverranno i Sindaci e gli amministratori dei cinque comuni coinvolti, il Presidente e il Direttore dei due Osservatori e l’Assessore Regionale al Turismo, Pasquale Sommese.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close