Politica

Campania – Accelerazione spesa: via libera a 6 nuovi interventi opere pubbliche per 10 milioni

“Sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Campania (BURC), sei nuovi decreti dell’Assessorato Lavori pubblici con i quali vengono ammessi a finanziamento altrettanti interventi derivanti dalle iniziative di accelerazione della spesa per un valore complessivo di 10 milioni 289mila euro.”

Così l’assessore ai Lavori pubblici Edoardo Cosenza.

“I provvedimenti riguardano, tra l’altro, importanti interventi ambientali e di difesa del suolo come la messa in sicurezza del Centro abitato, del Rione Sant’Angelo, del Rione Gescal e del viale Don Bosco nel comune beneventano di Pesco Sannita, interessato da fenomeni di dissesto idrogeologico o l’adeguamento sismico e funzionale della casa comunale di Pellezzano, in provincia di Salerno e dell’edificio scolastico don Carlo Monaco nel comune di Ailano (Caserta).

Gli altri tre decreti riguardano la riqualificazione urbana di piazza Vieschi nel comune di Cetara (Sa), i lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione di un edificio pubblico da destinare a caserma dei carabinieri nel comune di Capriati a Volturno (in provincia di Caserta) e il completamento di una struttura da destinare a centro di informazione e accoglienza turistica alle porte del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano che vede quale beneficiario finale il comune di Monteforte cilento (Sa).

Con questi ulteriori 6 decreti, salgono a oltre 260 milioni di euro gli interventi in capo alla Direzione generale Lavori pubblici finanziati grazie alle misure di accelerazione della spesa adottate dalla Giunta Caldoro. Opere che si aggiungono a quelle ammesse a finanziamento da ciascun Assessorato attraverso lo stesso provvedimento di accelerazione che sta caratterizzando la Campania per una grande azione di investimenti pubblici. A seguito della pubblicazione dei decreti i Comuni potranno far partire subito le gare per la realizzazione delle opere”, conclude Cosenza.

Questii 6 interventi ammessi a finanziamento:

  1. messa in sicurezza del Centro abitato, del Rione Sant’Angelo, del Rione Gescal e del viale Don bosco di Pesco Sannita (Bn) 2.186.531,48 euro
  2. adeguamento sismico e funzionale della casa comunale di Pellezzano (Sa) 2.620.000,00 euro
  3. adeguamento sismico, ristrutturazione e manutenzione straordinaria edificio scolastico don Carlo Monaco nel comune di Ailano (Ce) 1.415.000,00 euro
  4. adeguamento normativo e funzionale della sala polifunzionale Mario Benincasa e Riqualificazione urbana di piazza Vieschi nel comune di Cetara (Sa) 571.000 euro
  5. lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione di un edificio pubblico da destinare a caserma dei carabinieri nel comune di Capriati a Volturno (Ce) 1.021.955,92 euro
  6. lavori di adeguamento e completamento di una struttura da destinare a centro informazione e accoglienza turistica alle porte del Parco Nazionale del Cilento e Vallo Di Diano nel Comune di Monteforte Cilento (Sa) 2.475.000,00

Articoli correlati

Rispondi

Close