Cronaca

Boscoreale – Vandali allo stadio, danni per 40mila euro

Vandali in azione allo stadio Pozzo di Boscoreale. Un raid in perfetto stile che ha generato danni alla struttura per 40mila euro. Vetri sfondati, impianto idrico ed elettrico distrutto, manomissione dell’impianto antincendio, distruzione degli igienici. Un quadro desolante che ha reso lungo l’elenco delle cose distrutte. La struttura sportiva, ristrutturata da poco, risale agli anni 60, ed è stata resa moderna e perfettamente fruibile dalla società sportive del territorio. Nelle intenzioni dell’amministrazione Balzano, l’affidamento alle società sportive attraverso un bando. Ma le due gare d’appalto espletate non si sono concluse con l’aggiudicazione per motivi burocratici.

Per il sindaco Balzano si è trattato di un’azione mirata con distruzione degli impianti elettrici e idrici, sradicati con precisione chirurgica. Poi il sindaco conclude con un appello ai cittadini: “chi abbia visto o sentito denunci questi sciacalli che con tale atto hanno ulteriormente danneggiato la comunità di Boscoreale. E’ bene ricordare, infatti, che ogni atto vandalico ad opere pubbliche determina un danno economico rilevante per la cittadinanza”.

Articoli correlati

Rispondi

Close