Cronaca

Boscoreale – Addetti a raccolta danno fuoco a rifiuti speciali: arrestati dai carabinieri

Avevano trasportato in una zona di campagna di Boscoreale, 25 sacchi contenenti scarti di lavorazioni tessili per poi dargli fuoco, ma sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri di Torre Annunziata.

In manette sono finiti Ciro Madonna di 31 anni, residente a Poggiomarino e Mariano Palmieri di 30 anni, residente a Terzigno, dipendenti di una ditta appaltatrice del servizio di raccolta rifiuti del comune di Terzigno e ritenuti responsabili di illecita combustione di rifiuti e di resistenza a pubblico ufficiale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Castellammare di Stabia, che hanno spento l’incendio.

L’autocompattatore e’ stato sequestrato, mentre continuano le indagini per accertare da quali opifici provenivano gli scarti di lavorazione. I due sono stati processati per direttissima.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close