VN CalcioVN Sport

Aversa – Altra sconfitta col Chieti, la retrocessione è dietro l'angolo

CHIETI-AVERSA NORMANNA 4-1

MARCATORI: 27′ De Sousa (C), 44′ Gagliardi (AN), 66′ Alessandro (C), 68′ Rossi (C), Vitone (C).

Sconfitta roboante per l’Aversa Normanna, che vede sempre più lontana la speranza di mantenere la categoria in questa stagione. Col Chieti, che inanella la terza vittoria consecutiva, i normanni vengono schiantati per 4-1. Inizio partita che vede subito i padroni di casa spingersi in avanti alla ricerca del goal: Alessandro prova a farsi vedere con un tiro, ma la palla finisce a lato. La svolta del match arriva alla mezz’ora, quando Rinaldi pesca De Sousa, che manda in tilt Marano, insaccando così la rete dell’1-0. Cinque minuti dopo azione fotocopia del Chieti, ma stavolta Esposito riesce a metterci una pezza. Dopo lo spavento, l’Aversa si porta in avanti e con Gagliardi riesce a conquistare un rigore, grazie al contatto tra l’attacante aversano e Del Pinto. Dal dischetto, Gagliardi prima centra il palo, poi insacca sulla ribattuta. In avvio di ripresa l’Aversa resta in dieci per il doppio giallo di Marano, ma su un’azione di contropiede quasi acciuffa il raddoppio con Pizzi, che vede la sua conclusione deviata in angolo. La gara si accende e il Chieti mette il piede sull’accelleratore, chiudendo la partita in due minuti: al 66’ prima Alessandro raccoglie la sponda di Capogna e piazza il diagonale vincente poi al 68’ De Sousa apre per Rossi, che a porta vuota mette dentro. I giochi li chiude Vitone, che concretizza l’assist di Di Properzio.


CHIETI (4-2-3-1):
 Feola; Bigoni, Pepe, Di Filippo, Gandelli; Vitone, Del Pinto; Verna (61’ Capogna), Rinaldi (51’ Rossi), Alessandro; De Sousa (87’ Di Properzio). A disp.: Cappa, Cardinali, Gigli, La Selva. All.: De Patre.
AVERSA NORMANNA (4-3-3): Esposito; Giordani, Marano, Giglio, Avagliano; Visone (59’ Petrarca), Wagner  (82’ Iovene), Vanacore (75’ Scarano); Ricci, Gagliardi, Pizzi. A disposizione: Salese, Caldore, Fricano, Sorrentino. All.: Sergio.
ARBITRO: Rasia di Bassano del Grappa.
NOTE: spettatori 700 circa, incasso non comunicato. Espulso Marano al 53’. Ammoniti Vanacore, Del Pinto, Rossi e Capogna. Angoli: 3-5. Recupero: 0’ e 4’.

Tags

Articoli correlati

Close