Lega ProVN CalcioVN Sport

Avellino – Non solo i tre punti, con il Viareggio raggiunta la vetta

AVELLINO – VIAREGGIO 1 – 0

Marcatori: De Angelis (A) 39’s.t.

Nell’ottava giornata di ritorno del girone B,  l’Avellino si prende davanti al proprio pubblico la leadership del girone B di Lega Pro 1. Al Partenio, davanti a circa 3500 spettatori, arriva il Viareggio. Pronti via e subito il Viareggio cerca di spaventare i padroni di casa con un pericoloso colpo di testa di Sandrini. L’Avellino si sveglia subito e dopo cinque minuti va vicinissima al gol con una grande combinazione tra Angiulli e Castaldo, con il bomber che calcia di pochissimo fuori. E’ un monologo bianco verde, al 17’ è De Angelis a spaventare la retroguardia dei toscani, ma ancora una volta l’estremo difensore dei viareggini salva il risultato di piede. Al 21′ Gazzoli monstre: prima salva su Biancolino, poi su Castaldo ed infine su D’Angelo, sempre nella stessa azione. Sul finire della prima frazione di gara l’Avellino protesta per una trattenuta su Castaldo, non sanzionata dall’arbitro con la massima punizione.

La ripresa si apre come nel primo tempo con il Viareggio che si rende pericoloso dopo pochi secondi con Giovinco, la sua conclusione termina alta sopra la traversa; Bariti all’11’ minuto fa partire un destro piazzato dal limite dell’area destinato all’incrocio, ma ancora Gazzoli neutralizza. Al 22′ il neo entrato Zigoni manca l’appuntamento con il gol: torre di Fabbro, il bomber per un soffio non riesce a spingere la palla in rete. Per l’Avellino il gol arriva finalmente al 39’ minuto; palla vagante al limite dell’area, De Angelis la fa sua, entra in area e questa volta fredda Gazzoli. Un vantaggio che legittima l’ottima prestazione dell’undici biancoverde e che lancia la squadra nel testa a testa col Latina, che ha però ancora una partita da recuperare.

AVELLINO (4-3-1-2): Di Masi, Zappacosta, Izzo, Fabbro, Pezzella; D’Angelo, Angiulli (Bariti 8’s.t.), Panatti (Massimo 1’s.t.), De Angelis; Castaldo, Biancolino (Zigoni 22’s.t.) . A disp: Orlandi, Bittante, Giosa, Catania.

VIAREGGIO (3-5-2): Gazzoli; Trocar, De Bode, Carnesalini (Tomas 44′); Pellegrini, Pizza, Sandrini, Calamai, Martella; Magnaghi (Benedetti 27’s.t.), Giovinco (Maltese 35’s.t.). A disp.: Furlan, Fiale, Guerra, Peverelli.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta

NOTE: Ammoniti: De Bode (V), Panatti (A), De Angelis (A), Pizza (V), Fabbro (A). Rec: 2′ p.t.; 4′ s.t.

Tags

Articoli correlati

Close