Girone HSerie DVN CalcioVN Sport

Arzanese – Vittoria in rimonta contro la Gelbison: 3 a 2 il risultato finale

L’Arzanese batte tre colpi e grida forte il suo nome per inserirlo nell’elenco delle squadre che rincorrono un posto privilegiato in zona play-out. Allo stadio “De Rosa” la formazione di Potenza batte in rimonta la Gelbison e si avvicina al Francavilla, bloccato sul pari a Pomigliano. Gara ricca di emozioni e mai banale, impreziosita da cinque gol e dalla reazione tutta cuore e orgoglio dei biancocelesti. La cronaca: dopo due giri di lancette Figliolia scalda i guantoni di Peschechera con un tiro dalla distanza senza grosse pretese. Ben più pericoloso il tentativo della Gelbison con Varriale che al 4’, su suggerimento di Tricarico, colpisce il palo a Lorenzo battuto. E’ invece preciso al minuto 20 l’attaccante rossoblù: conclusione dalla distanza e pallone in rete. Si va al riposo sul punteggio di 1 a 0 per gli ospiti. Nella ripresa l’Arzanese schiaccia nella propria metà campo gli avversari. La squadra di Potenza si affida soprattutto a Vitale che però pecca di precisione e quando aggiusta la mira trova sulla sua strada un sempre attento Peschechera. Il pareggio arriva al minuto 64’ proprio grazie a Vitale, che esulta così per una marcatura attesa oltre un’ora. Nell’intento di capovolgere il risultato l’Arzanese offre spazi invitanti alla Gelbison che al 73’ ringrazia e con Maiese batte per la seconda volta Lorenzo. L’Arzanese rialza la testa per la seconda volta al minuto 75: stavolta Vitale riveste i panni dell’assist-man e Barone quelli di goleador, Peschechera battuto e punteggio che torna in parità. I biancocelesti intuiscono le fragilità difensive degli avversari e decidono di non si accontentarsi del 2 a 2, al 78’ arriva anche il tris: da Cavaliere a Rinaldi, Peschechera non può far altro che raccogliere la sfera dalla sua porta per la terza volta. Finisce 3 a 2. Tre punti fondamentali per i padroni di casa, una sconfitta indolore per la Gelbison: il pari del Francavilla regala ai campani la matematica salvezza.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close