VN CalcioVN Sport

Arzanese – Cade il team di Rogazzo, 2-0 a Reggio

Hinterreggio – Arzanese 2 – 0

Le speranze accumulate in una settimana di fatiche e sudore, trovano risposte concrete nel piovoso pomeriggio del Granillo. L’Hinterreggio stende l’Arzanese, conquistando una vittoria pesantissima in chiave salvezza.
Carbonaro e Fragiello, nei primi 3 minuti di gioco, chiamano subito i portieri avversari ai primi interventi del pomeriggio. Al 33’ Elia si ritrova solo davanti a Mengoni in uscita, fallendo clamorosamente. Trascorrono cinque minuti appena, e lo stesso Elia si guadagna anzitempo la via degli spogliatoi, beccandosi il secondo cartellino giallo per proteste.

Al rientro dagli spogliatoi, nell’Hinterreggio non c’è più Vicari, sostituito da Khoris. Biancazzurri a trazione anteriore dunque, ed i risultati si vedono da subito. All’8′ rapido scambio tra Cruz e Carbonaro, con il tiro che si spegne di pochissimo al lato. Al 24’, la maggiore mole di gioco prodotta dai reggini porta i suoi frutti. Carbonaro chiede ed ottiene il “dai e vai” con Cruz, per poi fare partire un preciso sinistro che non da scampo ad Aprea. Galvanizzati dal vantaggio, i ragazzi di Venuto sfiorano  la rete del raddoppio 2 minuti dopo. Khoris pesca Carbonaro, che ‘cicca’ la sfera, a due passi dalla porta avversaria.

Al 38’ ospiti pericolosi con Sandomenico, il cui destro a giro viene respinto abilmente da Mengoni. L’Hinterreggio ora concede qualcosa agli avversari, che al 39′ ci provano nuovamente:  il destro di Figliolia, passa vicinissimo al palo. L’Arzanese cresce, ed al 46′ Sandomenico esalta ancora i rilfessi di Mengoni. Dopo aver sofferto, la compagine dello Stretto chiude definitivamente i conti. Khoris gestisce benissimo la sfera e serve l’accorrente Carbonaro, il quale di prima intenzione trova l’angolino alla sinistra di Aprea. Il cronometro segna tre minuti di recupero, l’Hinterreggio può esultare per un’altra domenica da progonista.

 

Hinterreggio: Mengoni, Angelino, Marguglio, Messina, Ungaro, Franceschini (10′st Febbraio), Lavrendi, Aliperta, Cruz (31′ Borghetto) Vicari (1′ st khoris) Carbonaro. In panchina: Maggio, Esperimento, Kras, Broso. All. Venuto
Arzanese: Aprea, Tommasini, Improta (31′ st Sandomenico)Tarascio, Caso, Riccio, Laezza, Maschio (30′st Gori), Mascolo (28′st Figliolia) Elia, Fragiello. In panchina: Fiory, Albanese, Florio, Roghi. All. Rogazzo
Arbitro: Petroni di Roma
Spett. 500 circa
Ammoniti: Elia, Marguglio, Lavrendi, Franceschini, Angelino, Febbraio
Espulso al 38′ pt Elia per somma di ammonizioni
Recuperi: 1′ pt, 6′ st
Marcatore: Carbonaro al 23′ st e al 48′ st

Tags

Articoli correlati

Close