Politica

Area Nolana – Russo confermato, new entry per Manfredi

Nella decorsa legislatura, l’area nolana è stata rappresentata, alla Camera dei Deputati, da Paolo Russo, per il Popolo della Libertà, e da Franco Barbato, per l’Italia dei valori.

Con il nuovo Parlamento, confermata la duplice rappresentanza del territorio, con il ritorno a Montecitorio di Paolo Russo e la new entry di Massimiliano Manfredi, per il Partito democratico. E va rilevato che Barbato non ha ri-proposto la candidatura per il rinnovo del mandato.

Per Russo, la ri-elezione segna il quinto mandato consecutivo. Nell’esercizio delle funzioni parlamentari, Russo è stato presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite e presidente della commissione agricoltura.

Massimiliano Manfredi, presidente provinciale del Partito democratico di Napoli, ha affrontato per la prima volta la competizione per l’elezione in Parlamento.

Per Russo come per Manfredi il consenso acquisito risulta capillarmente diffuso sul territorio, con punte marcate a Nola, città in cui il Popolo della libertà ha confermato il ruolo di partito maggioritario, senza, però, la portata delle “politiche” del 2008. E restando nel contesto cittadino, positiva la tenuta dell’Unione di centro, anche se Pasquale Sommese, candidato del territorio, è risultato il primo dei non eletti, a ridosso del capolista Rocco Buttiglione, eletto.

Per Sommese la mancata elezione significa il ritorno nella giunta regionale.

Tags

Articoli correlati

Close