Cronaca

Area Nolana – Contrabbando di petrolio, GdF sequestra un’autocisterna

Contrabbando di prodotti petroliferi nel nolano. I finanzieri del comando provinciale hanno sequestrato un’autocisterna che trasportava 17mila litri di gasolio per autotrazione. A bordo dell’automezzo, fermato ad un controllo stradale, è stata rinvenuta una documentazione di accompagnamento totalmente falsa. Il documento amministrativo non consentiva di risalire né al destinatario del carico di gasolio né di rilevarne l’effettiva provenienza.
Secondo gli investigatori il carico poteva essere destinato al mercato estero o al rifornimento di navi da trasporto e che fosse stato introdotto in maniera illecita sul territorio nazionale. A bordo dell’autoarticolato vi erano due italiani a Brusciano e a Marigliano, di cui uno è risultato avere precedenti specifici in materia di contrabbando di prodotti petroliferi soggetti ad accisa. Entrambi sono stati associati al carcere di Poggioreale, mentre è stato denunciato a piede libero un terzo soggetto, anch’egli napoletano, per aver prodotto la falsa documentazione di accompagnamento.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close