Cronaca

Angri – Rapinata la banca Carime, fuggono con 100mila euro

Rapina questa mattina ad Angri presso la filiale della Banca Carime. Erano le 8 quando tre banditi, uno dei quali armati di pistola, hanno bloccato il direttore dell’ufficio e costretto a farsi aprire le porte. All’interno hanno atteso l’arrivo degli altri dipendenti e l’apertura a tempo della cassaforte fissata per le 8.35. Hanno portato via 100mila euro in contanti, scappando a piedi e con molta probabilità poi con un’ auto guidata da un complice che li attendeva poco distante. Erano tutti a volto scoperto. Sul posto i carabinieri della stazione di Angri per i rilievi del caso e per visionare i filmati del circuito di videosorveglianza per l’eventuale l’identificazione degli autori della rapina.

La filiale della Carime, ubicata nei pressi di un centro commerciale su via Giovanni XXIII, è stata già in passato oggetto di rapine, con i banditi che riuscirono ad entrare nei locali travestiti da guardie giurate.

Tags

Articoli correlati

Close