Cronaca

Angri – Rapina a via da Procida, arrestato 54enne

Rapina a mano armata ad Angri. Intorno alle 11 in via da Procida, vicino allo sportello bancomat del Banco di Napoli, Giovanni Caiazzo di 54 anni, già noto alle forze dell’ordine, si è avvicinato a un insegnante e puntandogli una pistola giocattolo si è fatto consegnare i 70 euro prelevati dallo sportello.

Due giovani che hanno assistito alla scena hanno immediatamente allertato i carabinieri, dando indicazioni precise sulla posizione del rapinatore. Sul posto è subito giunta una pattuglia della locale stazione. Il malvivente è stato arrestato e condotto al carcere di Salerno mentre la refurtiva consegnata.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close