Girone ISerie DVN CalcioVN Sport

Agropoli – Contro la Nuova Gioiese una sconfitta di misura

Vittoria di misura per la Nuova Gioiese: contro l’Agropoli, la tredicesima marcatura stagionale di Crucitti regala i tre punti al collettivo bianco viola che si avvicina sempre più alla salvezza matematica.

Gara tignosa quella che si tiene presso il “Polivalente” di Gioia Tauro: i primi 45 minuti scivolano via senza particolari sussulti, coi locali che si mostrano volenterosi ma incapaci di concretizzare azioni degne di nota. L’Agropoli è sornione e Panuccio resta praticamente inoperoso fino al duplice fischio arbitrale.
La ripresa si apre col medesimo canovaccio: i bianco viola provano a sfruttare i calci piazzati e centrano una clamorosa traversa nei primi frangenti di calcio giocato con Zecchinato, sfortunato nell’occasione. Il vantaggio è nell’aria ed al 72’ si concretizza con Crucitti: il “mago” è lesto nel trasformare in segnatura l’ottima sponda di Zampaglione, che confeziona di testa un pallone d’oro da ribadire alle spalle di Maiellaro. Nel finale, gli ospiti sono costretti ad affacciarsi in massa alla ricerca del pari, lasciando di conseguenza campo libero alle ripartenze della Nuova Gioiese: solo le importanti chiusure dell’estremo difensore agropolitano evitano un passivo ben peggiore ed il fischio finale, dopo tre minuti di recupero, scatena la gioia dei 400 spettatori accorsi a sostenere la squadra di patron Nando Rombolà.
Gara dal peso specifico considerevole quella vinta dai locali: la Nuova Gioiese giunge a quota quaranta in campionato rinsaldando la sua posizione in Quarta Divisione nazionale. Agropoli bocciato: mister Rigoli ed i suoi calciatori sembrano aver tirato i remi in barca proiettando attenzione e motivazioni ai play-off post season.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close