Cronaca

Afragola – Arrestato Michele Caiazza, esponente degli “Amato – Pagano”

I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno catturato ad Afragola il latitante Michele Caiazza, 25 anni, esponente del clan camorristico degli “Amato – Pagano” operante per il controllo degli affari illeciti nei comuni di Melito, Arzano, Mugnano e Marano. Era ricercato dal 5 giugno, quando era riuscito a sfuggire all’esecuzione di un decreto di fermo emesso dalla DDA di Napoli, e alla conseguente ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso e per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.

Caiazza è stato individuato in un appartamento nel quartiere Salicelle di Afragola, dove i militari dell’arma hanno fatto irruzione all’alba di oggi dopo aver circondato la zona. Al momento dell’arresto non era armato lasciandosi ammanettare senza opporre resistenza. Nell’ambito dei servizi organizzati per la sua cattura, inoltre, i carabinieri hanno rinvenuto parcheggiata in via Salicelle una Ford Focus, oggetto di rapina perpetrata ad aprile, al cui interno sono stati sequestrati 500 grammi di hashish.

L’arrestato è stato tradotto nell’istituto penitenziario di Secondigliano.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close