CronacaVN Notizie

Acerra – Studenti in marcia per la legalità

Un fiume in piena di studenti, docenti, istituzioni civili e militari, protagonista del  corteo che ha attraversato questa mattina le strade di Acerra, in un appuntamento che si rinnova, quello con la marcia della legalità, attesa sul territorio ogni anno, e che torna protagonista per il 2018, nel messaggio di rifiuto ad ogni forma di prepotenza.

Una marcia in cui non mancano sono mancati i momenti di riflessione, con alcuni dei principali personaggi della storia tricolore ad alimentare il grido del corteo, personaggi che hanno contribuito con il loro impegno sociale a risvegliare le coscienze, divenendo simbolo del contrasto all’illegalità ed esempio da seguire. Dedica particolare per quest’anno a Don Antonio Riboldi grande testimone, appassionato nell’educare i giovani alla giustizia.

Un esempio che rivive oggi nel segno di un evento che ormai è appuntamento fisso nel calendario manifestazioni acerrane.

Sinergia e contributo delle diverse parti sociali lo spirito che muove la manifestazione complessiva, con la certezza nella necessità di impegno collettivo a tutela della legalità. Tanti i rappresentanti del mondo della giustizia presenti al momento di riflessione mattutino, tra cui anche la dott.ssa Anna Maria Lucchetta, Procuratore Capo di Nola

Articoli correlati

Close