Politica

Acerra – Raggiunto accordo per la rimozione dei rifiuti e la videosorveglianza

Risanamento ambientale, con riqualificazione delle aree cittadine, controllo dei siti inquinati e salvaguardia della salute dei cittadini: Comune di Acerra e Regione Campania al via con operazioni di rimozione dei rifiuti abbandonati illegalmente, in collaborazione con Campania Ambiente e Servizi.

La riqualificazione delle aree non comprenderà solo la rimozione dei rifiuti abbandonati, ma proseguirà con la “funzionalizzazione” delle zone interessate dall’intervento, tramite progetti di videosorveglianza.

Il Comune di Acerra, la Regione Campania e la società Campania Ambiente e Servizi Spa, hanno firmato oggi, martedì 17 settembre, un’importante intesa per la riqualificazione del territorio e di alcuni siti inquinati della Città di Acerra. In base all’accordo firmato oggi, la Regione Campania, tramite la società Campania Ambiente e Servizi, si impegna ad individuare con il Comune di Acerra siti e luoghi inquinati; successivamente la Regione finanzierà le attività di differenziazione dei rifiuti abbandonati, la pulizia delle aree indicate, e il collocamento degli stessi rifiuti in un sito regionale. A carico dell’Ente regionale, saranno eseguite anche ulteriori attività di indagine per evidenziare eventuali superamenti dei valori di attenzione delle “concentrazioni soglia di contaminazione” su questi stessi siti oggetto di abbandono illegale dei rifiuti.

In ultimo, l’impegno della Regione Campania e della società Campania Ambiente e Servizi Spa non si concluderà qui: perché la stessa effettuerà a proprie spese, la successiva funzionalizzazione delle aree interessate dall’intervento di rimozione dei rifiuti abbandonati, con l’installazione anche di telecamere di videosorveglianza per evitare che i fenomeni delittuosi si ripetano.

Il Comune di Acerra, che ha sottoscritto questo protocollo con il Sindaco Raffaele Lettieri, si occuperà innanzitutto dell’individuazione, in collaborazione con la Regione, dei luoghi dove intervenire con la rimozione dei rifiuti e la riqualificazione, mentre il recupero e lo smaltimento dei rifiuti già differenziati da Campania Ambiente e Servizi Spa si svolgerà secondo tempistiche coerenti con l’esecuzione del servizio di differenziazione dei rifiuti.

Articoli correlati

Rispondi

Close