Cronaca

Acerra – Deposito di sigarette di contrabbando scoperto dai carabinieri: in “fumo” affari per 320mila euro

I carabinieri della stazione di Acerra hanno arrestato per contrabbando di sigarette, Felice Di Sena, 42 anni, Pasquale D’Anza, 49 anni, e Mario Avventurato, 59 anni, tutti già noti alle forze.

I militari dell’arma hanno fatto irruzione in un deposito di Felice Di Sena ubicato in via Sannereto trovando i 3 all’interno del locale mentre stavano organizzando la distribuzione sulla zona di una impressionante quantità di sigarette di contrabbando.

In particolare sono stati rinvenuti 92.500 pacchetti per un totale di 9.250 stecche e di 1.850 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di varie marche, pronte per l’immissione sul mercato per la vendita illegale alla media di circa 3,50 euro al pacchetto con ricavi per circa 320.000 euro.

Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close