PromozioneVideonola SportVN CalcioVN Sport

Baiano – grande attesa per la sfida con il Club Ponte

Al Bellofatto la prima del neoarrivato Santaniello che rileva l'ex Galluccio

Aria di novità e cambiamenti in casa Baiano. Alla vigilia della delicata sfida con il Club Ponte la società granata ha appena concluso una settimana chiave per la sua squadra.

Complici i risultati deludenti delle ultime gare e su tutte, il tabu del “Bellofatto”, dove il Baiano ancora non trova la prima vittoria, registrando solo due pareggi e due sconfitte, arrivati quasi al giro di boa di questo campionato, il presidente D’Avanzo e lo staff societario hanno deciso di dare una scossa esonerando l’ormai ex tecnico Angelantonio Galluccio per affidare la panchina al neo arrivato Gaetano Santaniello.

Una scelta necessaria per ridare nuove energie e vitalità ad un ambiente che dal punto di vista sportivo cominciava a soffrire in termini di classifica e risultati. Lo scivolone dal secondo al decimo posto vede ora la squadra granata ferma ancora a 17 punti, avendo conquistato solo 3 punti nelle ultime 6 gare di campionato.

Oltre all’arrivo dell’allenatore, ex Nola e giovanili Juve Stabia, i primi movimenti in chiave mercato fanno ben sperare. Dopo gli addii di Gaglione, Silvestro, Zoppino e Marano alla corte di Santaniello sono approdati in settimana Lucio Pastore, Nicola Montuori ex Carotenuto e Francesco Monda ex San Vitaliano.

Ai giusti innesti dovrà necessariamente affiancarsi un positivo risultato per ridare equilibrio. Domani al “Bellofatto” una sfida ardua alla prima di Santaniello. Il Baiano ospiterà il Club Ponte, una formazione che, nonostante la difficile posizione in classifica, terzultima a 10 punti che la vede relegata in piena zona playout, la squadra arriva a Baiano in fase positiva con 4 punti nelle ultime due gare, riuscendo a battere nel precedente turno per 3-2 il Football Club Avellino.

Dunque grande attesa per la sfida di domani che vede già nelle parole del nuovo tecnico la giusta determinazione.

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura.
Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close