Senza categoria

Napoli – Bicentenario Fondazione Carabinieri: al via esposizione opere di 500 studenti

Il 5 giugno 2014, ricorrerà il “Bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri”.
Tra le molteplici iniziative programmate, di particolare rilievo la realizzazione a Roma di un monumento commemorativo ai Carabinieri, oltre al concorso artistico nazionale rivolto agli studenti di tutti i licei Artistici ed Istituti d’Arte su come viene vista l’Arma dal titolo: “L’Arma dei Carabinieri: 200 anni di storia. I valori senza tempo da preservare. . .ieri, oggi,. . . sempre”, indetto dal MIUR, dal MiBACT e dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.
L’iniziativa ha visto coinvolti sul territorio Nazionale circa 200 Istituti e 3.390 studenti. In Campania hanno dato adesione 26 Licei con la partecipazione di 473 studenti e sono state presentate 287 opere, tra grafiche, pittoriche, plastiche, di design-progetto e multimediali, per il primo vaglio da parte della Commissione Selettiva Regionale composta dal Direttore Regionale del MiBACT, dal Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale e dal Comandante della Legione Carabinieri.
19 prodotti artistici, giudicati i migliori, sono stati inviati a Roma per il definitivo esame della Commissione Nazionale composta da rappresentanti delle citate Istituzioni organizzatrici che avranno il compito di individuare le prime tre opere vincitrici in ciascuna delle cinque categorie.
Con il fine di valorizzare gli altri lavori, non solo quelli che hanno superato le selezioni regionali, è stata inaugurata questa mattina un’esposizione presso Castel Sant’Elmo, nel corso di una cerimonia alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di Corpo d’Armata Franco Mottola, alla quale ha partecipato il direttore scolastico regionale Diego Bouchè insieme a ben 500 studenti e a numerosi rappresentanti della magistratura e della società civile della Campania.
Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close